Corsaro

Breaking News
recent

Messina, incendio a Fondo Fucile: “Abbiamo fatto una stupidaggine”

Ennesimo incendio nel messinese. Questa volta, a stupire è l'autore del fatto, una triade di minori d'età, apparsi inconsapevoli e arrendevoli. Per fortuna, nessun danno è derivato alle persone. Lo stesso non può dirsi del patrimonio boschivo, di cui un'altra fetta è finita distrutta. 

Sono minorenni i piromani rei di aver appiccato il fuoco sulle colline di Fondo Fucile, nel pomeriggio di sabato. Immediato il pronto intervento degli agenti di Polizia, allertati da numerosi cittadini che avevano notato il feroce divampare delle fiamme e i tre aggirarsi nei dintorni. Bloccati immediatamente dagli agenti delle Volanti, impegnati nel controllo del territorio, una ragazzina e due ragazzini, incensurati, rispettivamente di 14, 13 e 15 anni d'età. Al momento del fermo, si trovavano ancora in possesso degli accendini utilizzati.

I tre, che erano stati visti mentre si aggiravano sulla collina, hanno subito confessato, senza tuttavia riuscire a fornire una spiegazione dei motivi dell'accaduto. Sono, poi, stati deferiti all'Autorità Giudiziaria per i Minorenni con l'imputazione di reato di incendio boschivo e riconsegnati ai parenti.

Nonostante il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno impedito alle fiamme di propagarsi sino alle abitazioni circostanti, situate ai piedi della collina, una vasta porzione di vegetazione è andata distrutta.

Nessun commento:

Powered by Blogger.