Corsaro

Breaking News
recent

Ennesima catena di furti a Messina: la Polizia di Stato mette in manette un cittadino del Ghana


Arrestato per rapina e lesioni personali dall'UPGSP - Sez. Volanti della Questura di Messina, un ghanese di anni venti con precedenti penali, reo di aver messo a segno una serie di rapine con azioni violente. 

Il primo colpo risale allo scorso 6 settembre, giorno in cui l'uomo aggredì due giovani donne. Ad una, sottraeva la borsa e all'altra assestava pugno in pieno viso. Nonostante fossero già scattate le ricerche, l'uomo realizzava una seconda rapina, sottraendo la borsa ancora ad una giovane donna, che stava facendo rientro a casa. 

Le Volanti, a pochi metri dal luogo in cui si consumava il fatto, riuscivano a scovare l’autore, il quale, al momento del fermo, si trovava in possesso dì un pacchetto di sigarette della stessa marca di quelle che la malcapitata aveva in borsa e 10 euro, tanti quanti ne aveva la stessa nel portafogli. Nel zaino che indossava veniva rinvenuto un paio di ciabatte da donna di colore rosa, corrispondente a quello sottratto con la rapina del 6 settembre scorso.

Successivamente, è stato recuperato anche il cellulare di una delle vittime, di cui il ladro si era disfatto. Al colpevole, è stato possibile risalire grazie alle descrizioni fornite dalle donne derubate e alle immagini fornite dalle telecamere di videosorveglianza. Informata, l'Autorità Giudiziaria competente ha disposto che venisse rinchiuso nel carcere di Gazzi.



Nessun commento:

Powered by Blogger.