Corsaro

Breaking News
recent

Fuggono in scooter all'alt della Polizia, arrestati due giovani romeni a Messina


Notevole, e sempre più costante, la presenza dei poliziotti "di prossimità" dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico (U.P.G.S.P) della Questura di Messina. Nel corso dei consueti controlli sul territorio, gli agenti intimavano l'alt a due uomini a bordo di uno scooter. Entrambi cittadini di nazionalità rumena, rispettivamente di 26 e 27 anni, già noti alle Forze dell’Ordine. Uno aveva, in passato, commesso reati contro il patrimonio. I due giovani, un po' per fortuna e anche grazie a pericolose manovre, erano riusciti a sfuggire alla ispezione.


Tuttavia, chi la fà la aspetti. E così, accadeva presto che la buona sorte smetteva di assisterli, a distanza di poche ore, quando una Volante, nel corso dell'ennesima verifica del territorio, per caso, li incrociava in una via.

Per la seconda volta, nonostante il chiaro invito ad accostare, i due di nuovo tentavano di mettersi in fuga, a gran velocità, senza però riuscirci. Poco dopo un breve inseguimento, la volante bloccava i due fuggitivi e uno di loro scagliava lo scooter contro i poliziotti, colpendo ad un piede agente.

Immediato il sequestro di utensili, quali cacciaviti e chiavi, emersi nel corso della perquisizione. Gli ulteriori accertamenti, oltre a rilevare l’assenza di copertura assicurativa del mezzo, hanno fatto emergere una precedente sanzione per guida senza patente.

I due sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari, come disposto dall'Autorità Giudiziaria competente.

Per loro è stato previsto un rito per direttissima.

Nessun commento:

Powered by Blogger.